L’abbigliamento per equitazione: lo stile inglese e western

Anche per quanto riguarda l’abbigliamento adeguato per cavalcare il nostro amato cavallo, occorre fare una grande distinzione di base tra i due stili più comuni: Inglese e Western.

Vedremo quindi quali sono i capi più indicati per l’uno e l’altro stile, cercando di confrontare più modelli nella scelta del miglior abbigliamento equitazione.

Abbigliamento equitazione stile inglese

I capi d’abbigliamento utilizzati nello stile inglese sono gli stessi sia per gli uomini che per le donne.

Casco e protezione para-schiena

Elemento indispensabile per proteggersi in caso di caduta, è la protezione para-schiena che in base al modello può essere indossata come uno zaino, oppure inserita all’interno di un gilet equitazione.

E’ costruita in poliuretano secondo le norme della Comunità Europea, in modo da riparare la colonna vertebrale in caso di incidenti, e può essere utilizzata sotto l’abbigliamento “ufficiale”. In base al tratto di colonna che ripara, può essere di “Livello 1” (più corto), o “Livello 2”, se arriva fino alla zona lombare.

In alternativa, si può utilizzare un bustino protettivo, che è un vero e proprio gilet in nylon imbottito di gommapiuma nelle zone critiche della schiena e del ventre.

Restiamo sull’importantissima questione “sicurezza” passando al casco di protezione, che deve rispondere a norme sulla sicurezza indette dalla Comunità Europea. I modelli di ultima generazione sono costruiti con materiali resistenti e leggeri, come policarbonato, microfibra ed EPS (polistirolo espanso) per le imbottiture.

La costruzione di questi caschi prevede un sistema di aerazione interna grazie a bocchette di ventilazione che prevengono il surriscaldamento della testa. Il calore non si ferma all’interno e con una costante aerazione, il capo rimane fresco.

Camicia equitazione da gara

Le atlete durante la gara, indossano un’apposita camicia da gara con il caratteristico collo “alla coreana”, che può essere a maniche corte o lunghe, in base alla stagione, ed è prodotta usualmente in cotone elasticizzato.

Giacca da concorso

Dopo la camicia, si indossa la giacca equitazione da concorso, in poliammide, con zip centrale o bottoni per la chiusura. I materiali di ultima generazione la rendono repellente ad acqua e sporco, ed è spesso venduta completa di una pratica custodia portagiacca.

I migliori guanti per equitazione

Vi sono poi i guanti per equitazione, comunemente realizzati in morbida pelle, e materiale anti-scivolo sul palmo, per assicurare un controllo efficace delle redini. I guanti possiedono fori di aerazione per evitare che le mani sudino, e cinturini regolabili per garantire il massimo comfort.

Pantaloni tecnici: caratteristiche

L’utilizzo di materiali all’avanguardia, interessa anche la produzione dei pantaloni tecnici per equitazione. Questi modelli sono realizzati in microfibra, elastano e tactel: tessuti che garantiscono sostegno e traspirazione, oltre ad essere idrorepellenti ed antimacchia.

La sagomatura posteriore è molto spesso anatomica, ed i colori vanno dai più classici neri e bianchi, a modelli più o meno decorati. Molto spesso nella zona all’interno del ginocchio, dove le gambe del cavaliere vengono a contatto con il cavallo, sono presenti grip antiscivolo in silicone, per garantire la massima aderenza.

Stivali equitazione inglese

I migliori stivali per cavalcata all’inglese sono generalmente prodotti in pelle di vitello, ed hanno un taglio aderente al polpaccio, nonché suole antiscivolo in gomma. I modelli più evoluti possiedono anche sistemi di ventilazione e cinturini intercambiabili personalizzati.

Abbigliamento equitazione stile Western

L’abbigliamento per cavalcata Western è a livello estetico decisamente più “selvaggio”, e non prevede particolari accorgimenti in termini di sicurezza.

Il cappello da “Cowboy”

Il classico cappello da cowboy, come lo conosciamo grazie ai film western ormai diventati di culto, è prodotto generalmente in pelle impermeabile, ma ne esistono anche versioni in feltro, o paglia intrecciata con appositi fori di aerazione.

Scippis - Tombstone - Medium
Price Disclaimer

Camicia Western da gara e gilet

La camicia Western è un altro segno distintivo di questo tipo di equitazione. E’ prodotta in cotone o poliestere e può essere più o meno decorata, in base ai propri gusti ed abitudini.

HKM Western camicia - Texas-
Price Disclaimer

I gilet western che si trovano in commercio possono essere in tessuto o pelle, e servono come ulteriore protezione dall’aria, per il cavaliere, oltre che per fini puramente estetici.

Pantaloni per cavalcata Western

Non esiste una linea di pantaloni che possiamo definire “Western”, ma bensì modelli particolarmente resistenti e rinforzati, spesso di tessuto jeans leggermente elasticizzato, per risultare comodi ed ovviamente, resistenti agli sforzi.

Stivali monta Western

Gli Stivali western costituiscono un altro accessorio molto apprezzato di questo tipo di abbigliamento ed equitazione. I classici sono prodotti in pelle (liscia o scamosciata) di colori molto differenti, si va dal beige, per arrivare al marrone scuro, passando per il rosso ed altre tonalità molto particolari. Anche in questo caso si possono apprezzare svariate decorazioni e particolari distintivi da un modello all’altro.

Vogliamo sapere cosa ne pensi!