Razze dei cavalli e cavalli di razza

Le razze di cavalli italiani

Ogni paese del mondo ha la sua razza di cavallo, molti ne hanno piu’ di una e l’Italia e’ uno dei paesi nei quali possiamo incontrare il maggior numero di razze di cavallo. In Arabia Saudita ad esempio possiamo trovare solo un unica razza, il Cavallo Arabo, molto famoso ma senza concorrenti all’interno del suo paese.

Razze Italiane – Prima parte

 

Anglo-Arabo Sardo

Razza Anglo-Arabo Sardo

Razza Anglo-Arabo Sardo

Anglo-Arabo Sardo

Cavallo originario della terra di sardegna, nato dall’incrocio di stalloni arabi e cavalle sarde di statura piu’ ridotta. A loro volta i stalloni Anglo-Arabo Sardi sono stati usati all’inizio del secolo sedicesimo per incroci con stalloni andalusi. Altezza al garrese: 160 cm circa.

Aveglinese

Razza Aveglinese

Razza Aveglinese

Avelignese

Questa particolare razza proviene da Avelengo (o Hafling) nella zona di Merano, data la sua bassa statura e’ anche comunemente chiamato Pony Avelignese. Ufficialmente la razza nasce nel 1874 dall’accoppiamento di una cavalla indigena con lo stallone El Bedavi (probabilmente berbero). Altezza al garrese: maschi minimo 137 cm, femmine minimo 134 cm.

Bardigiano

Razza Bardigiano

Razza Bardigiano

Bardigiano

Le colline toscane di Bardi vedono le origini di questa razza molto bella di cavallo conosciuta anche come Pony Bardigiano. Il cavallo si sviluppa dai tempi dei Galli e dei Romani come cavallo da lavoro e da tiro. Altezza al garrese: 138-146 cm maschi, 134-144 cm femmine.

Vai alla Seconda parte
Vogliamo sapere cosa ne pensi!